Sicurezza

Sicurezza dei parchi avventura

Ecoavventure (proprietario dell’impianto) è fra i maggiori costruttori italiani di parchi avventura, tutta l’esperienza maturata in questi anni ha portato alla realizzazione di un impianto all’avanguardia in termini di sicurezza. Il parco è uno dei pochissimi in Italia a poter garantire la sicurezza totale in qualsiasi situazione: nessun rischio di caduta e nessuna possibilità di sganciamento accidentale, genitori e insegnanti possono stare tranquilli. I nostri istruttori sapranno garantire un’assistenza professionale in ogni situazione. I percorsi sono stati realizzati secondo la norma europea EN 15567-1, che prevede, fra le altre cose, anche un ispezione da parte di un organismo certificatore indipendente. La gestione del parco è affidata a istruttori e soccorritori che sono formati direttamente da Ecoavventure come Centro di Formazione AIFOS.
Tutti i giorni di apertura il parco è controllato e sorvegliato a cura dello staff.

Attrezzature in dotazione per i percorsi ragazzi-adulti

Adventure 05Le attrezzature in dotazione (imbragature, caschi e carrucole) agli utenti sono delle migliori marche, mentre le longes in dotazione ai ragazzi e adulti sono Clic-It®, un nuovo sistema di sicurezza che rende impossibile lo sganciamento accidentale dei due moschettoni. Il parco infatti è attrezzato con le ultime novità in termini di sicurezza: i moschettoni intelligenti per i grandi.

 

 Attrezzature in dotazione per i percorsi bambini

ZAZA-CS_0Il sistema di linea continua utilizzato per i bambini garantisce serenità e sicurezza per tutti i piccoli avventurieri, dai 5 anni in poi imparano velocemente a far scorrere lo speciale moschettone che viene agganciato all’inizio del percorso e rimane agganciato fino a che non si tocca di nuovo il terreno con i piedi. Veloce e sicuro, ideale per i gruppi scolastici, è un sistema innovativo di sicurezza riconosciuto dalla norma UNI EN 15567. Utilizzando questi metodi i bambini si divertono in autonomia e massima sicurezza.

Formazione dello staff

Staff IndianaParkTutti gli istruttori e soccorritori sono stati appositamente formati da Ecoavventure come centro di formazione AIFOS, secondo il protocollo formativo elaborato dall’Associazione Nazionale Parchi Avventura Italiani con il contributo del Collegio Nazionale delle Guide Alpine.

Comunicazione al partecipante

Il regolamento, le descrizioni e prescrizioni dei percorsi, sono visibili nella bacheca dei parchi, nei moduli di prenotazione dei gruppi, nel sito web.
All’inizio di tutti i percorsi e di tutte le singole attività vi sono cartelli informativi.
Durante la registrazione ed il briefing d’istruzione, obbligatorio sempre e per tutti,  il partecipante viene informato delle regole principali da seguire.

Ticket

Il ticket d’ingresso è dovuto solo a chi partecipa alle attività, non dagli accompagnatori che li seguono da terra. E’ possibile scegliere diverse modalità di accesso, a seconda del tempo a disposizione, dall’orario, dall’età e dall’altezza. Maggiori informazioni sono reperibili nella  pagina “orario e tariffe”.

Si ricorda che i percorsi sono fattibili da tutti, sempre a partire dal percorso più facile (obbligatorio per proseguire sui percorsi successivi); sarà sempre l’istruttore che valuta le capacità dell’utente per accedere alle maggiori difficoltà.